Tag: vino

Il Vin Santo e le cialde

“Vin Santo e cantucci” è il classico matrimonio tra questo passito e i buonissimi pasticcini secchi alle mandorle; eppure, anticamente esisteva anche un altro abbinamento, quello con le cialde, dolci semplici e genuini prodotti con ferri particolari come quelli esposti presso il Museo del Vino di Torgiano (Pg)

Continue reading “Il Vin Santo e le cialde”

Una carta dei vini nella trilogia di Cinquanta Sfumature

La trilogia dei film di Cinquanta sfumature quest’anno volge al termine: la fortunata saga che ha fatto impazzire tutte noi donne, appassiona anche i winelovers con una carta dei vini “nascosta” tra le sue righe

Continue reading “Una carta dei vini nella trilogia di Cinquanta Sfumature”

I vini del Libano: dalla Valle della Beqāʿ la cantina Chateau Musar

Nella Valle della Bekaa la ancestrale vocazione vitivinicola oggi si esprime al massimo delle sue potenzialità attraverso vitigni internazionali: la cantina Chateau Musar e i vini del Libano

Continue reading “I vini del Libano: dalla Valle della Beqāʿ la cantina Chateau Musar”

Savuto, dal fiume al vino

Savuto non è solo un fiume: dalla valle disegnata col suo corso, nasce un ottimo vino che affonda le sue radici in una storia lontana e in una natura affascinante immersa nella macchia mediterranea

Continue reading “Savuto, dal fiume al vino”

Il rito del brindisi

Dalla filotesia alla propinatio fino al Cin Cin! : un gesto simbolico legato alla cultura del bere e che per tutti ha la stessa valenza aggregante e beneaugurale, quello del brindisi

Continue reading “Il rito del brindisi”

E’ tempo di vin brulè

Gli antichi Romani chiamavano conditum paradoxum un vino corretto ed aromatizzato, dai molti effetti benefici che veniva bevuto a fine pasto. Oggi ne assaporiamo la sua variante durante le fredde serate invernali e lo troviamo sempre nei mercatini natalizi di tutta Europa: il vin brulè

Continue reading “E’ tempo di vin brulè”

Tastevin, “l’insegna” del sommelier

Nato per l’assaggio del vino e diventato poi strumento di lavoro, oggi è un simbolo legato alla promozione e alla comunicazione del ruolo del sommelier: il tastevin

Continue reading “Tastevin, “l’insegna” del sommelier”

“Vivere da sibarita”: il lusso, i banchetti e la tryphè di Sibari

Dei fasti dell’antica città di Sibari ci sono pervenute moltissime storie, la maggior parte delle quali riguardano la sua ricchezza vissuta con lusso e ostentazione: ecco qui un excursus di quello che era chiamato il “vivere da sibarita”, fatto non solo di feste, sontuosi banchetti e cucina raffinata, ma anche di innovazioni gastronomiche e sociali

Continue reading ““Vivere da sibarita”: il lusso, i banchetti e la tryphè di Sibari”

Il Trionfo indiano di Dioniso nello spettacolare mosaico della villa romana di Palazzi di Casignana

Un grande e maestoso complesso davanti al mar Ionio e la straordinaria bellezza dei suoi mosaici: ecco la villa di Casignana, un altro dei tesori della Calabria romana custodita a pochi chilometri da Locri Epizefiri. E tra le sue opere musive spicca la straordinaria raffigurazione del Trionfo indiano di Dioniso, proprio qui dove la cultura del vino ha segnato la vita del territorio

Continue reading “Il Trionfo indiano di Dioniso nello spettacolare mosaico della villa romana di Palazzi di Casignana”

Sapori reggiani: l’Aceto Balsamico Tradizionale e l’acetaia comunale di Novellara

A Novellara, comune della Bassa Reggiana, nel sottotetto dell’ala est della Rocca dei Gonzaga, sotto l’egida di un Mastro Acetaio, invecchia lentamente il prezioso Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

Continue reading “Sapori reggiani: l’Aceto Balsamico Tradizionale e l’acetaia comunale di Novellara”