Treccine al vino bianco

Semplici e deliziosi biscottini a forma di treccina impastati con il vino bianco: la ricetta di Valentina Parrotta

Per la rubrica “Il vino come ingrediente” vi propongo dei buonissimi biscottini al vino bianco a forma di treccina, semplicissimi e sfiziosi, preparati per noi dalla mia amica Valentina. Basta veramente poco per farli ed uno tira l’altro.

Treccine al vino bianco biscotti
Le treccine al vino bianco, deliziosi biscottini semplici e gustosi

Ecco quello che vi serve e il procedimento:

Ingredienti:
  • 500 gr di farina 00;
  • 150 gr di zucchero;
  • 150 ml di olio di semi di girasole;
  • 150 ml di vino bianco;
  • 1 bustina di lievito
Per la decorazione:
  • mandorle;
  • zucchero
Procedimento:

Se avete una planetaria mettete insieme tutti gli ingredienti e preparate l’impasto, altrimenti a mano, ponete al centro della farina l’olio, il vino bianco, lo zucchero e il lievito e impastate. Una volta ottenuto il panetto, fate dei fili di pasta cilindrici (come si fa ad esempio per i maccheroni calabresi) abbastanza spessi e create delle treccine semplici incrociando tra loro i lati dei fili. Una volta realizzate le treccine, passatele nello zucchero e posizionate al centro, nell’incavo che si è formato con l’incrocio, una mandorla che darà anche una nota croccante. Infornare a 180° finché non saranno dorati.

Accompagnateli a fine pasto con un buon vino passito come il Greco di Bianco (VEDI POST) o il Mantonico (VEDI POST), oppure liquoroso come il Marsala (VEDI POST), o più semplicemente con il thè o il caffè (VEDI POST).

Treccine al vino bianco
Treccine al vino bianco di Valentina Parrotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto / Accept