Isotta – Bignè gourmet de La Nicchia di Cassandra Made in Mammola

Isotta, il bignè gourmet de La Nicchia di Cassandra – Made in Mammola, ripieno di crema chantilly allo zafferano di Gerace guarnito con l’inimitabile vino passito rosso Cannici, dell’Azienda Vinicola Malaspina

INGREDIENTI

Per i bignè:

  • 175 g di burro;
  • 200 g di farina;
  • 225 g di acqua;
  • 6 uova;
  • 2,5 gr di sale;
  • vanillina.

Per la crema chantilly:

  • 4 tuorli d’uovo sbattuti con 200 gr di zucchero;
  • 4 cucchiai colmi di farina 00;
  • 1 lt di latte intero;
  • 1 gr di zafferano.

Per la guarnizione:

Vino passito rosso Cannici, da uve gaglioppo.

PROCEDIMENTO

Per i bignè: mettere sul fuoco l’acqua, il burro e il sale. Portare quasi a ebollizione, spegnere e aggiungere la farina mescolando energicamente affinché non si raggrumi. Lasciare freddare il composto, aggiungere vanillina e un uovo per volta avendo cura di incorporarlo bene all’impasto prima di versarne il successivo. Porre piccoli ciuffi di pasta sulla placca da forno e cuocere a 180° finché i bignè risultino dorati.

Per la crema: sbattere 4 tuorli d’uovo con 200gr di zucchero, aggiungere 4 cucchiai colmi di farina 00, un litro di latte intero e un grammo di stimmi di zafferano. Portare il tutto sul fuoco, cuocere mescolando finché la crema risulti soda (non superare gli 80° di temperatura). Far raffreddare e aggiungervi mezzo litro di panna precedentemente montata. Mescolare dal basso verso l’alto per mantenere soffice la crema.

Riempire i bignè, adagiarli sul piatto e guarnire con qualche goccia di vino passito rosso Cannici della dell’Azienda Vinicola Malaspina.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *