Una carta dei vini nella trilogia di Cinquanta Sfumature

La trilogia dei film di Cinquanta sfumature quest’anno volge al termine: la fortunata saga che ha fatto impazzire tutte noi donne, appassiona anche i winelovers con una carta dei vini “nascosta” tra le sue righe

Continue reading “Una carta dei vini nella trilogia di Cinquanta Sfumature”

Esotico di Calabria: l’annona cherimola

Dalle terre calabresi del bergamotto un altro frutto speciale, tutto esotico: l’annona cherimola

Continue reading “Esotico di Calabria: l’annona cherimola”

Cavoli e broccoli: proprietà e benefici

Continue reading “Cavoli e broccoli: proprietà e benefici”

I vini del Libano: dalla Valle della Beqāʿ la cantina Chateau Musar

Nella Valle della Bekaa la ancestrale vocazione vitivinicola oggi si esprime al massimo delle sue potenzialità attraverso vitigni internazionali: la cantina Chateau Musar e i vini del Libano

Continue reading “I vini del Libano: dalla Valle della Beqāʿ la cantina Chateau Musar”

Il vino nella ceramica popolare di Seminara

L’antica tradizione ceramica di Seminara Calabra (RC) diventa espressione di storia, arte e cultura: dai porroni ai cuccumi, dai gabbacumpari ai babbaluti, ecco una serie di particolari ed unici vasellami da vino

Continue reading “Il vino nella ceramica popolare di Seminara”

Savuto, dal fiume al vino

Savuto non è solo un fiume: dalla valle disegnata col suo corso, nasce un ottimo vino che affonda le sue radici in una storia lontana e in una natura affascinante immersa nella macchia mediterranea Continue reading “Savuto, dal fiume al vino”

Il rito del brindisi

Dalla filotesia alla propinatio fino al Cin Cin! : un gesto simbolico legato alla cultura del bere e che per tutti ha la stessa valenza aggregante e beneaugurale, quello del brindisi

Continue reading “Il rito del brindisi”

Crocette e miele di fichi per il Natale calabrese

La Calabria e le sue tradizioni natalizie: ecco due deliziosi prodotti tipici legati a questo periodo dell’anno: le Crocette e il miele di fichi

Continue reading “Crocette e miele di fichi per il Natale calabrese”

E’ tempo di vin brulè

Gli antichi Romani chiamavano conditum paradoxum un vino corretto ed aromatizzato, dai molti effetti benefici che veniva bevuto a fine pasto. Oggi ne assaporiamo la sua variante durante le fredde serate invernali e lo troviamo sempre nei mercatini natalizi di tutta Europa: il vin brulè
Continue reading “E’ tempo di vin brulè”

Gingerbread e Speculoos, i biscotti speziati del Natale

Il Natale nordico ha il profumo di biscotti speziati: i Gingerbread e gli Speculoos

Continue reading “Gingerbread e Speculoos, i biscotti speziati del Natale”